Bonus decoder: chi può richiederlo? Non è per tutti purtroppo!

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza sul bonus decoder, dal momento che questa misura di sostegno purtroppo non è per tutti.

Sono infatti previste delle restrizioni per poter usufruire di questo particolare sostegno ed è bene capire chi può richiederlo.

Tv e decoder - Fonte AdobeStock
Tv e decoder – Fonte AdobeStock

Ci sono buone notizie per quanto riguarda il bonus decoder, anche se le prerogative per poterlo richiedere sono piuttosto restrittive. Il sostegno infatti questa volta non è indirizzato a tutti i cittadini, ma in alcuni rientranti in determinati parametri. Vediamo quindi chi può richiederlo e cosa prevede con esattezza.

Bonus decoder, ecco chi può richiederlo e come funziona

Nell’ultimo anno si è parlato moltissimo del passaggio ad uno nuovo sistema di codifica del digitale terrestre, ovvero dal Mpeg-2 al Mpeg-4, iniziato già lo scorso aprile ma che che avverrà definitivamente concluso il prossimo 20 dicembre. In questi mesi sono stati dunque diversi i bonus offerti ai cittadini per poter provvedere ad un cambio di tv o di decoder.

Bonus decoder per la tv - Fonte AdobeStock
Bonus decoder per la tv – Fonte AdobeStock

Proprio in questi giorni si è parlato moltissimo del bonus tv, che purtroppo ha avuto qualche problema relativo ai fondi stanziati e ad oggi alcuni cittadini – motivo per cui a dicembre quest’ultimi potrebbero ritrovarsi con lo schermo nero e l’impossibilità di vedere tutti i canali.

Non è stato però l’unico sostegno previsto, dal momento che il governo ha stanziato anche dei fondi per i decoder tv a parte, ovvero destinati agli anziani. Quest’ultimi, previa richiesta, riceveranno gratuitamente questo strumento per poter continuare a guardare la tv. Occhio però, perché ci sono dei parametri da rispettare.

Bonus decoder, come richiederlo e a chi spetta con esattezza

Questo sostegno non è infatti per tutti ma solo per i cittadini over 70 con reddito annuale inferiore ai 20.00 euro. Si tratta di una misura studiata appositamente dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy in collaborazione con Poste Italiane e ovviamente non sarà distribuito in automatico.

Chi ha diritto al bonus decoder - Fonte AdobeStock
Chi ha diritto al bonus decoder – Fonte AdobeStock

Per poter aderire all’iniziativa infatti è necessario chiamare il numero 800776883 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 18) e scegliere la sezione che riguarda la consegna del Decoder Tv. In alternativa il beneficiario del sostegno potrà recarsi anche alla posta e chiedere aiuto all’addetto oppure collegarsi al sito prenotazionedecodertv.it – dove sarà necessario compilare un form per poter inoltrare la domanda.

Ricordatevi che in ognuna di queste soluzioni è previsto l’utilizzo del codice fiscale e della carta d’identità per verificare le generalità. Tutti questi procedimenti però prevedono la consegna a domicilio del decoder e anche la possibilità di richiedere un tecnico qualificato per poterlo installare nel caso in cui ci siano difficoltà a farlo autonomamente.