Inflazione: Boom dei prodotti vicino alla scadenza, il nuovo modo di fare la spesa

Il costo della vita è inevitabilmente aumentato e oggi in molti acquistano prodotti vicino alla scadenza per risparmiare. 

Con l’inflazione e il caro bolletta gli italiani cercano di risparmiare il più possibile per riuscire  far quadrare i conti a fine mese. Per questo le abitudini sono cambiate, anche quando si fa la spesa.

Donna controlla le offerte - Fonte AdobeStock
Donna controlla le offerte – Fonte AdobeStock

Negli ultimi tempi gli italiano hanno dovuto rivedere le proprie abitudini sotto ogni punto di vista. L’aumento dei prezzi e il caro bollette infatti non consentono di mantenere invariato il nostro stile di vita. Qualcuno però ha trovato una soluzione più che efficace: risparmiare sulla spesa acquistando i prodotti vicini alla scadenza.

Inflazione: come sono cambiate le abitudini degli italiani

I prezzi sono aumentati, le bollette anche ed è dura riuscire ad arrivare a fine mese facendo quadrare tutti i conti. Gli italiani però, è noto, sono piuttosto bravi a trovare soluzioni di ogni tipo e in molti hanno deciso di cambiare le proprie abitudini facendo la spesa.

Offerte al supermercato - Fonte AdobeStock
Offerte al supermercato – Fonte AdobeStock

Mentre in molti hanno abbandonato le marche in favore dei prodotti primo prezzo – ovvero quelli con il costo più basso per la loro categoria, c’è anche chi ha imparato a cogliere al volo le offerte fatte dai supermercati.

In particolare molti hanno imparato ad acquistare i prodotti vicini alla scadenza, che solitamente vengono messi in offerta proprio perché non è possibile conservarli a lungo. Un’abitudine presa dalle aziende per contrastare gli sprechi, ma che in tempo di crisi si sta rivelando fondamentale anche per le famiglie indigenti.

Donna fa la spesa - Fonte AdobeStock
Donna fa la spesa – Fonte AdobeStock

Quella che, insomma, una volta era considerata fedeltà alla marca – ovvero l’abitudine di acquistare sempre lo stesso marchio – è un po’ scemata e oggi si acquista prevalentemente dove conviene e, soprattutto, in base a ciò che si trova maggiormente scontato.

In molti sono diventati veri e propri esperti della spesa e sono riusciti a far quadrare i conti anche in situazioni particolarmente disperate proprio grazie a questo tipo di accorgimenti – e senza dubbio con un buon taglio anche alle spese superflue.