WhatsApp: in arrivo un sacco di aggiornamenti da fare, non restare indietro

Gli sviluppatori di WhatsApp sono sempre al lavoro e questa volta hanno previsto un sacco di aggiornamenti insieme.

Ricordatevi di non rimanere indietro, altrimenti non potrete godere di alcune fantastiche funzionalità che Meta ha pensato per voi.

Novità upgrade Whatsapp - Fonte Pixabay
Novità upgrade Whatsapp – Fonte Pixabay

Per riuscire a stare al passo con le esigenze degli utenti, gli sviluppatori di WhatsApp lavorano senza sosta per poter proporre nuovi aggiornamenti. Negli ultimi mesi infatti sono stati molti gli upgrade importanti rilasciati da Meta – proprietaria, oltre dell’app di messaggistica istantanea, anche di Facebook e Instagram – tra cui la possibilità di utilizzare l’applicazione su più dispositivi contemporaneamente.

Ora però hanno preparato una sorpresa per tutti gli utenti, ovvero una serie di aggiornamenti ancora più importanti che rivoluzioneranno per sempre il modo di utilizzare WhatsApp. Ricordatevi dunque di aggiornare costantemente l’app per non rimanere indietro!

WhatsApp, tutti i nuovi aggiornamenti proposti da Meta

L’upgrade più atteso tra quelli che WhatsApp ha annunciato negli ultimi mesi riguarda senza dubbio le community; ben presto sarà possibile raggruppare diverse chat di gruppo in un insieme più grande (sarà possibile unire fino a 10 conversazioni) – cosa che permetterà di eseguire diverse operazioni contemporaneamente su tutti i gruppi salvati.

Whatsapp - Fonte Pixabay
Whatsapp – Fonte Pixabay

Un aggiornamento utilissimo per chi usa l’app per lavoro, dal momento che potrà decidere di creare dei sottoinsiemi a seconda del gruppo di lavoro e rivolgersi a tutti o in parte nello stesso momento. Altra opzione importantissima, soprattutto in ambito lavorativo ma anche in gruppi numerosi di amici è la possibilità di fare sondaggi nelle chat di gruppo.

La possibilità non sarà data, ovviamente, solo all’amministratore ma anche agli utenti “base”. Il numero massimo di opzioni sarà 12 e si aggiornerà in automatico ad ogni voto in una schermata dedicata. Un altro fattore da non sottovalutare sono i numeri in aumento per diverse funzioni già supportate dall’app, e dunque “solo” incrementate.

Ad esempio il numero massimo di partecipanti ad un gruppo passerà da 512 a 1024 utenti; anche il numero di persone massime per una chiamata vocale aumenterà fino a 32 (prima era solo di 8). Non troppo tempo fa vi abbiamo inoltre parlato della possibilità di chattare con se stessi, utile per poter condividere rapidamente link o foto e salvarli su WhatsApp (soprattutto nel caso non si sia troppo pratici con il browser del proprio telefono), altro upgrade che dovrebbe arrivare molto a breve.