Canone Rai, prezzi alle stelle nel 2023?

Sono previsti aggiornamenti per quanto riguarda il Canone Rai e in molti ora si chiedono se i prezzi saliranno alle stelle nel 2023.

Per il prossimo anno è stata prevista una revisione delle modalità di pagamento del Canone Rai, ma in molti ora si chiedono se cambieranno anche i costi.

TV - Fonte AdobeStock
TV – Fonte AdobeStock

Come ormai tutti sapranno il Canone Rai è una tassa sulla detenzione degli apparecchi per poter vedere i programmi e i contenuti visibili solitamente tramite televisione. Con il rafforzamento delle tecnologie, però, oggi è possibile vedere ciò che vogliamo anche da dispositivi come telefoni, tablet e pc. Proprio per questo motivo si configura come una tassa sul possesso. Sembra però che i costi siano destinati a cambiare, vediamo come.

Canone Rai, cosa ci attende il 2023

Fino a qualche anno fa il Canone Rai si pagava con una bolletta apposita e la cifra ammontava a 110 euro l’anno. Con il governo Renzi questa quota è scesa a 90 euro ma è stata accorpata alla fattura per la fornitura dell’energia elettrica – una misura studiata per evitare il fenomeno dell’evasione.

Persona che guarda la tv - Fonte AdobeStock
Persona che guarda la tv – Fonte AdobeStock

Negli ultimi mesi però si è parlato moltissimo della possibilità di eliminarla di nuovo dalla fattura di quest’utenza per far sì che i cittadini potessero consultare i costi della propria abitazione senza spese di altro tipo. Inoltre si parla della possibilità che l’attuale cifra veda una revisione per l’anno prossimo e in tal senso le strade percorribili sono tre.

Si potrebbe continuare a pagare i 90 euro attuali, vedere un ribasso del canone oppure anche un aumento. Alcuni infatti hanno previsto che potrebbe essere incrementata la cifra per adeguarsi ai prezzi degli altri paesi europei. Non ci sono comunque certezze al momento, soprattutto perché c’è anche chi afferma che potrebbe diventare una tassa regionale.

Si attendono dunque ulteriori aggiornamenti per quanto riguarda sia le modalità di pagamento del Canone Rai sia la cifra che verrà fissata  – anche se un aumento potrebbe pesare non poco sulle famiglie italiane.