Termosifoni troppe bufale in giro, il vero risparmio dipende dalla loro valvola

Stanno girando tantissime notizie sul caro energia, ma bisogna stare attenti alle fake news! Scopriamo cosa fa davvero la differenza.

Il caro energia è diventato un argomento inflazionato negli ultimi tempi e come sempre quando si parla molto di un argomento si rischia di scivolare in qualche errore. Occhio dunque, se parliamo di risparmi, esiste un trucchetto per arginare la spesa della bolletta .

Termosifoni troppe bufale in giro, il vero risparmio dipende dalla loro valvola
(Fonte: Pixabay)

Conosciamo già bene le conseguenze della guerra, si riflettono sulla crisi energetica, motivo per il quale il risparmio è diventato un vero e proprio bisogno da parte di numerose famiglie.

Il risparmio parte da una valvola

I termosifoni sono gli strumenti cardine per garantire il riscaldamento delle nostre case e nei nostri luoghi di lavoro.
E l’oggetto che potrebbe segnare una svolta nella nostra bolletta è una banalissima valvola presente in ogni termosifone: scopriamo come può esserci utile.

Durante l’inverno il riscaldamento è più che una necessità e per riscaldare le nostre abitazioni e avere anche un risparmio in bolletta c’è solo un metodo. Si parte dalla manutenzione dei termosifoni. Ebbene sì è il primo passo è sottoporre questi apparecchi ad una revisione periodica: il campanello d’allarme che potrebbe farci drizzare le antenne sono dei suoni anomali provenienti probabilmente dalle tubature. Potrebbero essere bolle d’aria interne che ledono la funzionalità dell’apparecchio, con il risultato di un dispendio energetico a vuoto e quindi una spesa extra.

La soluzione definitiva per avere i termosifoni caldi e la bolletta contenuta

Dopo aver valutato la situazione tramite la manutenzione c’è solo una cosa di cui il tuo termosifone ha bisogno. Necessita di far uscire l’aria in eccesso, e questo si può fate attraverso le  valvole. È indicato sfiatare la valvola nel momento in cui i termosifoni sono spenti e freddi, mai farlo quando sono accesi, potrebbe essere pericoloso!

Termosifoni troppe bufale in giro, il vero risparmio dipende dalla loro valvola (3)
(Fonte: Pixabay)

Nel momento in cui si procede con questa operazione è normale che fuoriesca, insieme all’aria, anche dell’acqua. Il consiglio è di prendere una bacinella e posizionarla sotto la valvola onde evitare di fare danni. Se percepisci una resistenza, usa l’olio per aiutarti con l’apertura. Una volta eseguita sentirai un rumore che sarà indicativo, è il segnale che l’aria sta uscendo. Fatto questo aspetta che l’acqua esca e dopo che è uscita richiudi la valvola con una chiave inglese e il gioco è fatto!