Perchè dovresti mettere il sale grosso nel water: fallo e poi lo capirai

C’è un motivo che non ti aspetteresti mai per cui mettere il sale nel water potrebbe essere un’ottima idea: continua a leggere e scopri il motivo!

Le pulizie domestiche sono un’incombenza a cui tutti dobbiamo far fronte e in tal senso se diamo uno sguardo ai prodotti in commercio c’è un’ampissima scelta! Ma occorre considerare che molti prodotti che hanno alla loro base sostanze chimiche sono inquinanti e oltre che decisamente costosi.

Perchè dovresti mettere il sale grosso nel water_ fallo e poi lo capirai (1)
(Fonte: Pixabay)

Una buona idea è quella di optare in soluzioni naturali, quei rimedi che usavano le nostre nonne per intenderci. All’insegna della sostenibilità, sono ingredienti che già possediamo e probabilmente abbiamo nelle nostre dispense ma che potrebbero fare la differenza nella pulizia del water, per dirne una.

Pulizia del water: rimedi naturali che fanno la differenza

Passiamo ad una stanza complicata da igienizzare: il bagno. Nonostante la pulizia periodica ci sono elementi al suo interno decisamente difficili, farli brillare è una questione complicata: il capo di questa categoria è il water.

Questo dipende al tempo che passa, il calcare che si deposita e lo sporco che genera delle macchie che tendono a rimanere attaccate sul marmo. Non basta pulirlo, la sensazione è che sia perennemente sporco! Ma c’è  un rimedio naturale che potrebbe risolvere la situazione.

Basta un pizzico di sale

Se neanche la candeggina vi ha aiutato, c’è una soluzione naturale notevole: il sale da cucina. Proprio così basta un pizzico di sale, quello grosso in particolare che usiamo per la pasta. Scopriamo cosa dobbiamo fare!

Perchè dovresti mettere il sale grosso nel water_ fallo e poi lo capirai (2)
(Fonte: Pixabay)

Basta prendere 100 grammi di sale grosso e versarlo all’interno del water. Fatto questo muniamoci guanti di gomma e distribuiamolo in modo uniforme sulle pareti del water. Si consiglia di insistere in particolare sul bordo, è quella la zona critica. Fatto questo aspettiamo qualche ora, dando modo che agisca! Per aumentare l’effetto è consigliabile aspettare un’intera notte. Passato questo tempo, basta tirare lo sciacquone e il gioco è fatto!
Questo tipo di trattamento si consiglia di eseguirlo ogni 15 giorni.