Ti spaventa la prossima bolletta? Impara a risparmiare quasi 300 euro con questi trucchetti

Si torna a parlare del consumo di energia elettrica, quest’anno primo pensiero degli italiani. Se ti spaventa la prossima bolletta, impara a risparmiare quasi 300 euro con questi trucchetti.

Bollette - Fonte AdobeStock
Bollette – Fonte AdobeStock

Quest’anno il tema ricorrente nelle discussioni al bar, tra amici e ovviamente in tv è il tanto temuto caro bollette. Con la crisi energetica in atto, infatti, i costi sono decisamente aumentati e le famiglie cercano ora in ogni modo di risparmiare qualcosa sulle bollette di luce e gas.

Mentre per quanto riguarda i riscaldamenti dei parametri sono stati forniti dall’ultimo decreto del ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani, per quanto riguarda la corrente elettrica si richiede più “creatività” da parte dei cittadini.

Un modo per riuscire a risparmiare però c’è e si stima che di possa riuscire a salvare quasi 300 euro. Basta seguire qualche consiglio e la prossima bolletta non sarà poi così spaventosa.

Risparmiare sulla bolletta elettrice: ecco come

Ci sono dunque una serie di accorgimenti che possiamo seguire per riuscire a risparmiare sulla bolletta elettrica e non ritrovarci a fine mese ad impazzire vedendo il prezzo finale dei nostri consumi.

Calcolo bollette - Fonte AdobeStock
Calcolo bollette – Fonte AdobeStock

Il primo trucchetto che vi aiuterà sarà senz’altro sostituire quante più lampadine potete con quelle al led, che hanno un’ottima efficienza in termini di resa ma consumano molto meno di una normale ad incandescenza.

Un altro valido aiuto arriverà dalla classe energetica degli elettrodomestici presenti nelle vostre case; se avete bisogno di cambiare, ad esempio, il frigorifero o la lavatrice, orientatevi su quelle con classe A+++. La spesa iniziale sarà sicuramente maggiore, ma riuscirete a notare la differenza già dalla prima bolletta.

Restando in tema lavatrice, il consiglio più importante riguarda il carico di panni da mettere al suo interno. Evitare dunque di fare cicli di lavaggio con pochi indumenti e riuscirete a farne una di meno – consiglio che, per altro, si applica anche nel caso siate in possesso di asciugatrice e lavastoviglie.

Donna calcola il pagamento delle bollette - Fonte AdobeStock
Donna calcola il pagamento delle bollette – Fonte AdobeStock

Ricordatevi inoltre di spengere sempre i vostri elettrodomestici e apparecchi elettronici invece di lasciarli in stand-by. Con questo accorgimento si può consumare fino a 130 kwh all’anno – che corrispondono al momento a circa 262,7 euro a famiglia.