Riscaldamento: perché dovresti mettere un bicchiere di acqua vicino al termosifone

È un tema caldo quello dei termosifoni, più di quello che potrebbe pensare. Scopri perchè un bicchiere d’acqua potrebbe fare la differenza!

Un bicchiere d’acqua vicino ad un termosifone potrebbe creare l’effetto giusto per la tua stanza! Non ci deve stupire più di tanto, in quanto, come la maggior parte potrà immaginare, è un metodo intelligente per umidificare l’aria. Ma vediamo come funziona e come usare al meglio questo trucchetto semplicissimo!

Riscaldamento: perché dovresti mettere un bicchiere di acqua vicino al termosifone
(Fonte: AdobeStock)

Basta ricordare che esiste un dato oggettivo. Una temperatura perfetta che dovrebbe essere compresa tra i 18 e 20 gradi. Questo range consente di lasciare il calore costante e diffuso nella zona, scongiurando possibili sprechi e problematiche legate alla secchezza dell’aria.

Il trucchetto del bicchiere d’acqua: come funziona

Avete presente le vaschette dei termosifoni? Sono degli oggetti che possono essere caratterizzate da diverse grandezze e modelli ma che hanno una funzione precisa e che ci rimanda alla questione iniziale. Le vaschette  hanno il ruolo cruciale di essere evaporatori per termosifoni. Di fatto  usano il calore del radiatore per mischiare vapore acqueo e aria per generare un grado di umidità giusto per la stanza di riferimento.

Bisogna sapere che una quantità eccessiva di aria potrebbe seccare e portare addirittura fastidi fisici, come mal di testa oppure una stanchezza generalizzata, ecco perchè umidificare l’aria è importante!

Il modo perfetto per umidificare l’aria

Per avere una buona umidificazione basta posizionare sopra i termosifoni dei pezzi di corteccia di pino e dell’acqua. Bastano questi due elementi e potrete vedere immediatamente un cambiamento. Di fatto la corteccia sprigionerà il suo profumo e l’aria sarà più umida rispetto a prima.

Riscaldamento: perché dovresti mettere un bicchiere di acqua vicino al termosifone
(Fonte: AdobeStock)

Volendo si possono usare, in alternativa, delle gocce di un olio essenziale che amate particolarmente! Segnaliamo l’olio di eucalipto, particolarmente indicato per liberare le vie respiratorie.

Quindi occorre tenere a mente che tutto ciò che influenza l’umidità dell’aria. Basta un banalissimo bicchiere d’acqua o meglio la riempire la vaschetta di ceramica e verrà mantenuto  il tasso di umidità corretto. L’acqua ricordiamo che è l’elemento cardine per umidificare l’ambiente e se messa a contatto con una fonte di calore rende l’aria perfetta.