Lavastoviglie che non ammazza la bolletta, fai sempre questo programma

La lavastoviglie è un elettrodomestico che richiede un grande dispendio di energia: ecco il trucchetto per risparmiare sui lavaggi.

La lavastoviglie non è solo un semplice elettrodomestico. È un apparecchio che rappresenta una grandissima risorsa per la nostra casa e il nostro tempo. È proprio questa la caratteristica principale, se non ci fosse lei saremmo costretti al classico lavaggio delle nostre stoviglie. Come potremmo immaginare: tutto ha un costo! Superando il prezzo dell’apparecchio, dobbiamo considerare il suo consumo: esiste un modo per risparmiare davvero?

Lavastoviglie che non ammazza la bolletta, fai sempre questo programma (1) (1)
(Fonte: AdobeStock)

Moltissimi modelli hanno un ciclo dedicato al risparmio chiamato Eco, possibilità che consente di usare meno acqua rispetto ai lavaggi canonici ma ha una durata superiore! A questo c’è un’alternativa che pochissimi conoscono.

Lavastoviglie: i cicli di lavaggio

Non tutti sanno che il ciclo Eco è di fatto un lavaggio normale che evita l’asciugatura a caldo, un grande spreco di energia! Ma c’è un dettaglio che dobbiamo considerare.

Oltre al lavaggio dedicato al risparmio ma che ha una durata superiore, abbiamo il ciclo di lavaggio denominato Intenso, dedicato al lavaggio di stoviglie particolarmente sporche necessita di a modalità di una temperatura di lavaggio importanti. Inoltre ci sono modelli che permettono il ciclo veloce, denominato Rapido, che consente un carico minimo per 30 minuti di lavaggio, modalità che spesso non include l’asciugatura, infatti necessita l’attesa dopo aver aperto lo sportello.

Dov’è il vero risparmio tra i diversi programmi?

Quindi se abbiamo visto che il Rapido sembrerebbe l’ideale per risparmiare, in quanto evita l’asciugatura a caldo e risparmia sul tempo di lavaggio dobbiamo fare delle considerazioni più complesse.

Lavastoviglie che non ammazza la bolletta, fai sempre questo programma (1) (1)
(Fonte: AdobeStock)

Non dobbiamo guardare solo al risparmio immediato ma avere uno sguardo più ampio. In pochi sanno infatti che, il lavaggio intensivo di fatto è consigliato e non da evitare assolutamente. Questo perchè la sua temperatura scioglie anche il grasso del filtro!

Qualora non venisse lavato con l’alta temperatura, il grasso potrebbe comparire sulle stoviglie e causare dei veri e propri danni ai tubi dell’apparecchio, ma anche nelle ghiere oppure nelle guarnizioni. Un vero e proprio danno al nostro elettrodomestico. Si consiglia di effettuare, per risparmiare, ogni tanto il lavaggio breve a vuoto e aggiungere l’aceto invece che le pasticche o il detersivo solito.