Bonus 150 euro a Dicembre? I provvedimenti del nuovo governo

Potrebbe arrivare un nuovo bonus da 150 euro a dicembre per tutte le famiglie indigenti. Ecco quali potrebbero essere i provvedimenti del nuovo governo.

Banconote - Fonte Pixabay
Banconote – Fonte Pixabay

Negli scorsi mesi – precisamente a luglio e novembre – sono stati stanziati dei sostegni per tutte le famiglie in difficoltà a causa delle conseguenze date dalla crisi economica (aggravata ulteriormente da quella energetica che ha fatto alzare i costi delle bollette).

In quel caso erano stati riservati ad ogni nucleo famigliare un massimo di 200 e 150 euro per far fronte alle varie spese. Questo valido strumento potrebbe essere confermato anche per il prossimo mese.

Vediamo come potrebbe funzionare e quali sono le categorie coinvolte da questo prezioso bonus.

Bonus da 150 euro: come potrebbe funzionare

Nel mese di dicembre dunque potrebbe essere prorogato il decreto aiuti, il quarto quest’anno. Si tratta di un intervento che complessivamente potrebbe costare circa 10 miliardi di euro e che potrebbe essere tra i primi approvati dal nuovo governo.

Soldi - Fonte Pixabay
Soldi – Fonte Pixabay

Per quanto riguarda, nello specifico, i bonus, si stima che per poter concedere 150 euro alle famiglie in difficoltà saranno necessari circa 3 miliardi di euro – anche se i dati sono ancora oggetto di studio, non essendo stato approvato il decreto.

Bonus: chi potrebbe riguardare

Questa volta i beneficiari del bonus da 150 euro dovrebbero essere i precari – che ovviamente rientrano in certi parametri – nonché i docenti ATA con un reddito inferiore ai 20.000 euro.

Al momento però si tratta di supposizioni assolutamente non confermate e starà al nuovo esecutivo discutere i dettagli e poi diffonderli ufficialmente. La misura però potrebbe effettivamente trovare terreno fertile in un momento in cui sono stati concessi bonus anche per i pensionati (che fino a dicembre e sempre entro alcuni parametri, avranno un ricalcolo del 2% sull’accredito).

Cassetta dei risparmi - Fonte Pixabay
Cassetta dei risparmi – Fonte Pixabay

Sono molte le misure che il governo dovrà analizzare nei prossimi mesi per far fronte sia alla crisi economica che quella data dal caro bollette a causa dell’aumento dei prezzi di gas e corrente elettrica.

Questi mesi saranno decisivi, infatti, proprio perché con l’arrivo del freddo molte famiglie dovranno cercare di far quadrare i conti per far fronte al caro bollette. In ogni caso, è bene sottolinearlo nuovamente, non sono state prese ancora decisioni certe riguardo il bonus facente parte del decreto aiuti.