Frigorifero: puoi risparmiare molta energia se lo piazzi in questa posizione

Risparmiare sui consumi dovrebbe diventare una priorità soprattutto in un periodo come questo. Iniziamo subito dal frigorifero: ecco qualche trucchetto per risparmiare!

Il frigorifero è un elettrodomestico imprescindibile e l’unico a cui non puoi staccare la corrente. Ecco perchè risparmiare sul suo consumo può sembrare complicato, ma in realtà è molto più semplice di quello che potremmo pensare. A tal proposito ecco dei trucchetti  per risparmiare di molto sui consumi e quindi sulla bolletta! Prendi nota e vedrai subito la differenza.

Frigorifero: puoi risparmiare molta energia se lo piazzi in questa posizione
(Fonte: AdobeStock)

In questo momento storico fatto di incertezze e spese extra, è indiscussa l’importanza di risparmiare sui consumi. Il mercato dell’energia sta attraversando un periodo vividissimo ed è arrivato il momento di conoscere qualche buona pratica sul risparmio del consumo del frigorifero.

Risparmiare sul consumo del frigorifero

Il frigorifero come anticipavamo è un apparecchio particolare, l’unico acceso h24 senza stop. Acea Energia ha ribadito che il suo impatto sulle nostre bollette può essere decisamente importante, toccando il 20% della spesa totale. Scopriamo dunque come risparmiare e smorzare i costi della bolletta!

Prima di addentrarci all’interno di strategie per risparmiare occorre conoscere alcuni dettagli, ad esempio l’efficienza energetica. Questa va dalla meno efficiente, ovvero la G, alla A che rappresenta invece la classe più efficiente. Inoltre il livello di risparmio aumenta  a seconda del modello, se consideriamo modelli a basso consumo energetico avremo un risparmio più importante.

Focus on: il consumo del frigorifero

Inoltre, un dettaglio non trascurabile è la dimensione dell’apparecchio. Non tutti sanno che le dimensioni incidono, i modelli piccoli consumano tendenzialmente meno. Anche la posizione influenza il suo consumo: se viene collocato vicino a fonti di calore o zone poco ventilate il frigo si surriscalderà di più e con lui il consumo!

Frigorifero_ puoi risparmiare molta energia se lo piazzi in questa posizione
(Fonte: AdobeStock)

Altro aspetto da considerare è la potenza, questa è espressa in watt ed è riportata sull’etichetta del prodotto e la stabilità della temperatura, è un altro dettaglio che permette all’apparecchio di mantenere la temperatura interna costante.
Per avere un risparmio che sia visibile è determinante una regolare manutenzione del frigorifero. I primi segnali che possono farci venire qualche dubbio sono i suoni, ma anche le guarnizioni non sono da sottovalutare!
Una buona pratica che tutti sottovalutano è quella di sbrinare l’apparecchio spesso, garantisce il suo funzionamento! La presenza del ghiaccio crea uno stato isolante e questo costringerà il frigo ad usare più energia.