Sale i suoi danni sono irreversibili: in quali cibi si nasconde, scopri gli alimenti da evitare

Sale i suoi danni sono irreversibili: in quali cibi si nasconde, scopri gli alimenti da evitare

Il sale è uno di quei ingredienti che potremmo trovare ovunque anche se potremmo pensare ad essere noi a “sceglierlo”. Infatti il più delle volte siamo convinti di mangiare senza sale ma invece potremmo sbagliarci di grosso. Scopriamo in quali prodotti si nasconde alimento insidioso.

Sale pericoloso: in quali cibi si nasconde, scopri gli alimenti da evitare
(Fonte: AdobeStock)

Tutto deriva da un’alimentazione spesso sbilanciata e dall’assunzione di prodotti resi più gustosi dall’aggiunta di sale.  Infatti non è tanto l’aggiunta di sale che noi potremmo mettere, quanto al sale nascosto dentro alcuni prodotti.

Troppo sale: quali sono gli alimenti da evitare

Scopriamo insieme quali sono quegli alimenti che hanno un’eccessiva dose di sale al loro interno. Primo su tutti troviamo il pane, basta pensare che mediamente un pezzo di questo alimento ha 235 milligrammi di sodio, sarebbe il  15 % del sale che dovremmo ingerire giornalmente. Valori che aumentano se consideriamo altri prodotti come grissini o cracker. Meno valori sono presenti in alcuni prodotti tipo il pane azzimo e quello toscano.

Il secondo alimento che ha una grossa quantità di sale al suo interno è l’amata pizza. Considerando il sale dell’impasto e quello della mozzarella, una fetta può avere fino a 760 mg di sale.

Poi abbiamo gli affettati: bisogna sapere che tutti i tipi di carne lavorata, special modo insaccati hanno un metodo di conservazione che si basa proprio sulla presenza del sale. Può arrivare anche a quantità importanti come a 1050 mg a porzione.

Un prodotto dove non ci aspetteremmo mai il sale al suo interno, sono le zuppe pronte: ma in generale i prodotti in scatola, quelli surgelati specialmente hanno grandi dosi di sale. Occorre porre attenzione all’etichetta per valutare bene la quantità di sale.

Assumere troppo sale: gli effetti sulla salute

Sale pericoloso: in quali cibi si nasconde, scopri gli alimenti da evitare
(Fonte: AdobeStock)

Assumere troppo sale può portare a patologie importanti: come il cancro allo stomaco e l’osteoporosi, ma anche di malattie cardiache e cerebrali. Superare i 5 grammi al giorno provoca danni allo stomaco, aumenta il calcio nei reni e il provoca il rischio di ipertensione arteriosa. Ma agevola anche la ritenzione idrica e incentiva l’appetito.

Ecco perchè è necessario limitare l’assunzione del sale. Molti studi confermano questa indicazione, gli organi interni che vengono colpiti se esageriamo con l’assunzione del sale sono il cuore, il cervello e i reni.