Caro vita, a fare la spesa così si risparmia almeno il 50%: basta andare su un sito

La spesa è un incombenza  necessaria, per risparmiare ci sono di trucchetti da provare che faranno una differenza nel tuo portafoglio.

La spesa è una di quelle cose che o si amano o si odiano, ma una certezza su tutte c’è: la spesa ha un costo. Non tutti sanno ma esistono dei metodi geniali per tagliare i costi della spesa. Se hai l’obiettivo di risparmiare sei nel posto giusto. Ovviamente non si tratterà di stravolgimenti nella tua alimentazione, ma semplici tagli che argineranno la spesa complessiva in termini economici.

Caro vita, come si risparmia il 50% a fare la spesa così
(Fonte: AdobeStock)

Il risparmio riferito alla spesa è una tematica ampia e molto dibattuta, quando si parla di spesa in realtà ci si riferisce ad una categoria complessa: dagli acquisti alimentari ma anche quelli della casa, oppure quelli personali. In questo caso specifico ci siamo dedicati a porre l’accento sulla spesa di carattere alimentare e quindi dare uno spazio importante allo spreco alimentare.

Come sempre quando parliamo di risparmio è naturale pensare immediatamente alla spesa in termini economici ma è sempre bene considerare lo spreco da un punto di vista anche ecologico, non bisogna dimenticarlo.

Risparmiare sulla spesa: si parte da un gesto

Fatte tutte le premesse del caso entriamo nel cuore dell’articolo, innanzitutto considerando che la spesa parte da un gesto che anticipa lo spostamento al supermercato: ovvero la lista. La lista non è un’abitudine obsoleta ma rimane imprescindibile se si desidera risparmiare.

La lista della spesa necessita di  essere rispettata, è un modo semplice per avere sotto controllo gli acquisti, non ci saranno sorprese se hai già previsto tutto. A volte capita che presi da acquisti istintivi non ci rendiamo in realtà conto di cosa stiamo acquistando e, una volta alla cassa, sorpresa!

Le regole della spesa: i metodi per risparmiare

Un modo per risparmiare è anche quello di tenere traccia delle uscite, di modo da creare un bilancio casalingo di entrate e uscite, sarà tutto nero su bianco e tutto è sotto controllo. Ad oggi siamo sempre di più in una dimensione digitale e questo oltre a facilitarci molte incombenze ci rende difficile rendersi rendersi conto di quanti soldi spendiamo, usare il vecchio metodo del “quaderno delle spese” ci permetterà di non avere brutte soprese.

Entriamo nella dinamica da supermercato ora che abbiamo trattato della pianificazione. Esistono persone che una volta ogni mese si dedicano ad una spesa corposa cercando di acquistare di tutto un po’. nei grandi supermercati. Questa è una scelta intelligente, piuttosto che arrangiarsi ogni 2/3 giorni e lo è ancora di più se consideriamo che nei supermercati c’è un’ampia scelta e che ci sono diverse promozioni, soprattutto nei centri commerciali. In particolare gli alimenti di prima necessità.

Ma attenzione bisogna sempre considerare la data di scadenza di alcuni prodotti in offerta, se magari è troppo vicina bisogna farsi dei calcoli se ci conviene veramente acquistarla.

Caro vita, come si risparmia il 50% a fare la spesa così (1)
(Fonte: AdobeStock)

Un altro consiglio è quello di consultare sempre i volantini del supermercato, lì sono riportate tutte le offerte e quindi puoi valutare anche eventuali scorte da fare. Un altro strumento incredibile per il risparmio è il coupon, potresti trovare sconti importanti per tua spesa. Basta scaricarlo nel sito dedicato e il gioco è fatto. Un bel risparmio sulla tua spesa può esserci seguendo queste piccole regole: provare per credere, sarà una bella differenza!