In arrivo oggi, 22 agosto 2021, la Luna Blu, un fenomeno celeste molto affascinante che arriva a ridosso di un altro spettacolo incantevole, che è quello legato alla notte di San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti. Anche questa sera, intorno alle 20:30, potremo beneficiare di un appuntamento davvero suggestivo. Cerchiamo di scoprire di più su che cosa si intenda esattamente con il nome di Luna Blu.

Che cos’è la Luna Blu

A differenza di quanto pensano alcuni, Luna Blu non ha niente a che fare con il colore della Luna, che rimane quello di sempre. Quindi non siamo in presenza di una Luna che si colora di blu. Si tratta, invece, della terza Luna piena dell’estate 2021. Gli altri due pleniluni che si sono avuti questa estate sono stati rispettivamente il 24 giugno e il 24 luglio. Un quarto plenilunio si avrà per il 21 settembre.

In media, secondo quanto chiariscono gli esperti, abbiamo una Luna piena al mese, perché è questo più o meno il tempo che il nostro satellite impiega per completare tutto il suo ciclo.

Il nome Luna Blu sarebbe soltanto una cattiva interpretazione di un fenomeno che già si osservava fin dall’antichità, ma pur sempre resta un nome molto affascinante.

La Luna Blu con i pianeti giganti

La Luna piena del 22 agosto ci consente anche di vedere in cielo due pianeti giganti, Giove e Saturno, che proprio in questo periodo si trovano nella loro massima visibilità. Infatti il fenomeno della Luna piena con i due pianeti Giove e Saturno è visibile anche ad occhio nudo e potrà essere osservato da tutti i territori del nostro Paese.