È la temperatura più alta mai registrata nell’area dell’Antartide. Si tratta di 18,3 gradi, in quello che si configura come a tutti gli effetti il giorno più caldo di sempre in questa area del mondo. Ad annunciarlo è stato il servizio meteo dell’Argentina: il dato infatti è stato registrato nella stazione di Base Esperanza, proprio nella Penisola Antartica.

Il record attuale confermato dall’Organizzazione meteorologica mondiale

Il record passato della temperatura in Antartide corrispondeva a 17,5 gradi, che erano stati registrati precedentemente nella stazione scientifica di Marambio, precisamente il 24 marzo 2015. Adesso si è toccato un nuovo record, che sicuramente non fa ben sperare per il futuro.

La conferma dell’attuale record, raggiunto giovedì 6 febbraio, è arrivata successivamente da Clare Nullis, portavoce dell’Organizzazione meteorologica mondiale. Si tratta del dato più alto registrato da quando sono disponibili delle rilevazioni di tipo scientifico in questa zona del mondo.

430 miliardi di tonnellate di ghiaccio persi ogni anno dal 2006

Frida Bengtsson, di Greenpeace, ha specificato che si tratta di dati che purtroppo non sorprendono, considerando che anche l’Antartide si sta riscaldando, come avviene del resto il tutto il nostro pianeta negli ultimi tempi.

In Antartide e in Groenlandia le calotte glaciali hanno perso 430 miliardi di tonnellate ogni anno a partire dal 2006, con un conseguente innalzamento del livello dell’acqua del mare.

In particolare, secondo quanto specificato dagli esperti dell’Ipcc, nel ventesimo secolo abbiamo potuto assistere ad un innalzamento del livello del mare corrispondente a ben 15 centimetri. La situazione è sotto osservazione, ma purtroppo le cose non sembrano andare per il meglio.