Quando si conduce una dieta spesso si incontrano diverse difficoltà. Infatti non è affatto semplice resistere alla fame, specialmente quando essa si presenta costante, perché riconducibile ad una fame di tipo nervoso. Spesso infatti sono proprio lo stress e i ritmi quotidiani piuttosto frenetici che incidono profondamente sulla nostra mente, facendoci mangiare di più. Ci sono tuttavia dei prodotti naturali che potrebbero aiutarci a combattere il senso di fame nervosa.

Quali sono i rimedi naturali più adatti

Per esempio, fra i rimedi naturali più consigliati dagli esperti per combattere la fame nervosa, ci sono l’erba di San Giovanni, che è capace di rilassare la mente e i muscoli del nostro corpo, facendoci provare una sensazione di serenità.

Un altro prodotto piuttosto indicato è rappresentato dalla griffonia, in grado di tenere sotto controllo l’appetito e di facilitare il sonno. Inoltre a volte potrebbe essere utile assumere, fra gli altri rimedi naturali specifici contro il senso di fame che non passa mai, il glucomannano. È una sostanza ricavata dalla radice di una pianta che si chiama Amorphophallus konjac.

Di solito si vende in capsule e l’assunzione regolare comporta il tenere sotto controllo la sensazione di fame, oltre a poter costituire una base di partenza per migliorare i livelli di colesterolo nel sangue.

L’importanza della serotonina

Questi rimedi naturali che abbiamo indicato non servono soltanto a tenere a bada il senso di fame nervosa, ma influiscono anche nel miglioramento dell’umore. La regolazione dell’umore all’interno dell’organismo umano viene ricondotta ai livelli di serotonina, una sostanza che ci fa sentire tranquilli e rende più facile il rapporto con il cibo.

A volte per regolare i livelli di serotonina e per farli aumentare, basta consumare anche alcuni cibi in particolare, come un po’ di cioccolato, il riso o le patate, alimenti in grado di stimolare il rilascio di questa sostanza tanto importante per il nostro buon umore.