Giacca di pelle, non commettere mai questo errore, la butti

La giacca di pelle è uno degli indumenti sportivi più amati di sempre ma non tutti sanno come curarla, non commettere mai questo errore o la butti!

Si tratta infatti di un indumento amatissimo ma non è sempre facile prendersene cura ed evitare che si rovini.

Preservare la giacca di pelle - Fonte Pexels
Preservare la giacca di pelle – Fonte Pexels

Tutti hanno, o hanno avuto, nell’armadio una giacca di pelle – indumento assolutamente versatile che da un tocco particolare al nostro look. Ne esistono di diversi tipi e adatti ad ogni esigenza, per cui bene o male si può trovare praticamente in ogni armadio.

Non tutti però sanno esattamente come prendersene cura e finiscono per riporla male o non saper correre ai ripari in determinate circostanze, come quando purtroppo si bagna con la pioggia. Se volete avere una giacca sempre nuova, provate a seguire questi consigli.

Giacca di pelle, cosa fare per evitare che si rovini

Uno dei momenti più temuti da chi possiede la giacca di pelle è finire sotto la pioggia e vedere la propria giacca completamente rovinata. Purtroppo infatti si tratta di un materiale che per ovvi motivi assorbe l’acqua e possono rimanere i fastidiose macchie delle singole gocce di pioggia.

Preservare la giacca di pelle dalla pioggia - Fonte Pexels
Preservare la giacca di pelle dalla pioggia – Fonte Pexels

Ovviamente non c’è bisogno di privarmi di indossare questo indumento solo perché minaccia brutto tempo – per quanto ovviamente sarebbe preferibile evitare quando siete sicuri che pioverà. In ogni caso, il primo consiglio che dovete seguire quando acquistate la giacca di pelle è di prendere lo spray protettivo e passarlo su tutta la superficie dell’indumento. L’operazione va ovviamente ripetuta ogni 6 mesi per essere sicuri che sia ben impermeabilizzata.

Se però non avevate il prodotto in casa e la vostra giacca si è già bagnata, sappiate che non è completamente da buttare. Una volta tornati a casa asciugatela al meglio con un panno, appendetela su una gruccia e aspettate che finisca di asciugarsi. Se notate i famosi puntini di prima potete pulirle con un panno umido e poi bisogna passare lo spray su menzionato. In ogni caso non mettetela mai in asciugatrice o a quel punto sarà veramente da buttare.

Infine vi ricordiamo che questi consigli ovviamente valgono per una giacca di vera pelle; l’ecopelle è tutt’altro tipo di materiale, anche se lo spray protettivo può essere altrettanto indicato. In ogni caso è sempre bene chiedere nel negozio dove si è effettuato l’acquisto per sapere se ci sono prodotti più indicati.