Come risparmiare sui regali di Natale: l’ABC

Ogni anno andiamo in crisi sui regali di Natale, soprattutto per il costo che comportano. Ecco come risparmiare sui regali!

Oggi vogliamo proporvi qualche semplice ma efficace consiglio su come fare ottimi regali riuscendo anche a risparmiare qualche euro.

Regali di natale e risparmio - Fonte AdobeStock
Regali di natale e risparmio – Fonte AdobeStock

Siamo entrati in una fase “delicata” dell’anno, ovvero quella in cui la maggior parte delle persone inizia a muoversi per non doversi ritrovare a fare i regali di Natale il giorno della vigilia. Ma qual è l’ABC per risparmiare un po’? Ne ha parlato in maniera approfondita l’esperto di economia Joel Waldfogel nel suo libro Scroogenomics: Why You Shouldn’t Buy Presents for the Holidays.

Regali di Natale, quanto sprechiamo ogni anno

Possiamo ormai dire che Natale è alle porte e alcuni di noi hanno già qualche preoccupazione riguardo i regali. Non solo perché quest’anno, con il caro bollette e il costo della vita sarà difficile far quadrare i conti, ma anche perché si tratta di un’attività impegnativa.

Regali di natale - Fonte AdobeStock
Regali di natale – Fonte AdobeStock

Gli esperti hanno calcolato che, proprio a causa dell’ansia data dalle feste e dal poco tempo che abbiamo a disposizione per fare i regali, più di 25 miliardi di dollari ogni anno sono impiegati in doni poco graditi – e quindi sprecati in spese inutili.

Fortunatamente però ci sono diversi consigli che possiamo tener presente per riuscire a fare regali più mirati e anche a risparmiare una considerevole cifra – che quest’anno secondo gli esperti dovrebbe aggirarsi attorno ai 164 euro a testa.

Risparmiare sui regali di Natale: i consigli più efficaci

Nei giorni precedenti vi abbiamo parlato dei vantaggi dell’iniziare a fare i regali di Natale proprio in questo periodo per evitare di spendere più del necessario ma, soprattutto, per evitare lunghissime file nei negozi.

Scambio dei regali di natale - Fonte AdobeStock
Scambio dei regali di natale – Fonte AdobeStock

Oltre questo consiglio, però, ci sono anche altre piccole abitudini che possono aiutarci a risparmiare qualche euro pur facendo una bellissima figura. Innanzitutto ricordatevi sempre di dare un’occhiata online, sia perché a volte i costi sono più bassi sia perché spesso il web è in grado di darci degli spunti interessanti.

In secondo luogo potete fare un solo regalo da condividere nel caso di famiglie o coppie, così da evitare di fare più di un dono. Tenete inoltre le ricevute, nel caso il regalo non sia gradito o ci sia qualche problema – eviterete così lo spreco. Attorno a questo punto ruota poi un altro consiglio: non abbiate paura di riciclare i regali ricevuti, risparmierete una considerevole cifra.

In ultimi scegliete sempre colori neutri o comunque piuttosto sobri, in modo che sia più di gradimento. Infine affidatevi anche ai vostri negozi di fiducia, soprattutto se hanno carte fedeltà: vi tornerà utile per risparmiare sull’acquisto di altro in futuro.