Rolex: perché sono introvabili e costano un triliardo

Senza dubbio il Rolex  è l’orologio migliore sul mercato, ma cos’è che lo rende così desiderato? Ecco perché sono introvabili e costano un triliardo.

Quando si pensa all’orologio per eccellenza è impossibile non immaginare subito il Rolex, un vero e proprio bene di lusso – se si pensa al prezzo anche solo del modello più semplice.

Rolex nero - Fonte Pixabay
Rolex nero – Fonte Pixabay

Ma cos’è che lo rende così prezioso e desiderato da tutti? Ovviamente ci sono una serie di accorgimenti tanto estetici quanto funzionali che rendono questo accessorio assolutamente senza pari.

Rolex, l’orologio che tutti desiderano

Vi sarà senz’altro capitato di vedere al polso di un divo del cinema o nella vetrina di un negozio di lusso il Rolex, l’orologio per eccellenza. Vi siete mai chiesti perché costa così tanto e perché si tratta dell’accessorio più ambito di sempre?

Orologio Rolex - Fonte Pixabay
Orologio Rolex – Fonte Pixabay

Non è soltanto una questione di marca, ovviamente, ma anche di materiali utilizzati nella sua costruzione. Ogni modello è infatti realizzato con acciaio oystersteel, utilizzato nell’alta tecnologia (sia nell’industria spaziale che in quella chimica) perché particolarmente resistente alla corrosione.

Inoltre anche la cura nella colorazione è importante, soprattutto per il quadrante. Il momento della smaltatura, così come laccatura e colorazione con tecnica galvanoplastica assicurano un lavoro di design a dir poco perfetto.

In ultima battuta vogliamo anche ricordarvi che si tratta di un orologio estremamente preciso, grazie al rotore Perpetual inserito in tutti i modelli della categoria Oyster. Ha infatti una frequenza di oscillazione elevatissima, circa 8 oscillazioni al secondo.

Rolex, quanto costano i diversi modelli

Una volta chiarito che il Rolex non è solo un bell’orologio ma anche una manifattura piuttosto notevole e dei materiali d’eccezione, vediamo quanto può arrivare a costare sia il modello base che il top gamma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ROLEX (@rolex)

Sulla base del listino del 2022 possiamo dirvi che il Perpetual costa circa 5.100 euro, mentre il modello Datejust oscilla tra i 6.550 e i 10.000 euro. Un Daydate, infine, può toccare l ‘esorbitante cifra di 35.700 euro.

Senza dubbio cifre importanti, non a caso nel 2010 gli incassi dell’azienda hanno toccato i 2 miliardi di euro. D’altra parte un Rolex è per sempre, per cui si tratta di una cifra più che giustificata!