Vivin C miracolosa, cosa succede se ne metti una a settimana in questo luogo

In pochissimi sanno che l’aspirina non serve solo come farmaco per gli esseri umani, può essere un jolly che non ti aspetteresti!

Il Vivin Cè il farmaco più usato per trattare dolori come mal di testa, ma in pochi sanno che può avere anche un’altra funzionalità che non immagineresti mai! Poco centra con la nostra salute fisica, tutt’altro! Rimarrai sbigottito.

Aspirina miracolosa, cosa succede se ne metti una a settimana in questo luogo (1)
(Fonte: Pixabay)

Se ti dicessi che l’aspirina potrebbe trovare una sana ragion d’essere nel tuo giardino? Ebbene sì, può essere una vera e propria salvezza per le tue piante, ma capiamo bene in che modo.

Vivin C per le piante: guarda che effetto sorprendente!

Facciamo un passo indietro, prima di tutto bisogna dire che il principio attivo dell’aspirina è l’acido acetilsalicilico. Sottolineando questa proprietà si può procedere parlando di studi scientifici. Sono state fatte delle ricerche, portate avanti dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, le quali hanno messo in luce un fatto strabiliante. Le piante che vengono a contatto con questo farmaco aumentano di fatto la loro risposta immunitaria.
Questo si traduce in un incremento della protezione contro gli attacchi degli insetti o malattie in generale, ma non solo! Alcuni studiosi hanno visto che trattando dei frutteti con una soluzione a base di aspirina, hanno avuto una crescita più veloce!

Effetti del Vivin C sulle piante

È emerso che l’acido salicilico aiuta la radicazione delle piante, dimostrando che l’aspirina aumenta la propagazione delle radici e germogli di soia. Basta sciogliere una compressa in una tazza piena d’acqua e introdurre la talea, si consiglia di lasciarla in ammollo per qualche ora. Ma non è tutto qui gli effetti di questo farmaco sulle piante sono diversi, scopriamoli insieme!

Aspirina miracolosa, cosa succede se ne metti una a settimana in questo luogo (2)
(Fonte: Pixabay)
  • Fiori: questo farmaco aiuta anche i fiori, nello specifico quelli recisi a rimanere più freschi per più tempo. Basta aggiungere una compressa nel vaso e vedrai che il tempo di conservazione aumenterà!
  • Crescita piante: ebbene sì il miglioramento della crescita del verde è evidente, uno studio dell’Università del Rhode Island ha visto spruzzando una miscela di aspirina sulle piante ogni 3 settimane per una stagione, un livello di crescita notevole.
  • Protezione dai fughi: l’aspirina possiede anche un effetto di protezione dai funghi. Sempre con una miscela da spruzzare direttamente sulle piante, si prevengono malattie portate dai funghi. Basta iniziare il trattamento al primissimo segno e fermare il processo sul nascere.

Usare questo specifico farmaco non è considerata una soluzione naturale, ma bisogna tenere a mente che è un prodotto composto da un numero minore di sostanze chimiche che potremmo trovare in commercio.