Sagra del tartufo: i migliori luoghi dove andare e gustarlo anche gratis

Se sei amante del tartufo non lasciarti scappare queste sagre: sono perfette per assaggiare i migliori prodotti locali, non te ne pentirai!

La stagione autunnale porta con sé non solo un cambiamento cromatico nelle nostre città ma anche una serie di sapori incredibili. E proprio nei mesi di ottobre e novembre ci sono delle sagre che offrono la possibilità di gustare tartufi unici nel loro genere.

Sagra del tartufo i migliori posti dove andare per gustarlo anche gratis (1)
(Fonte: Pixabay)

Motivo per il quale si consiglia vivamente di non prendere impegni in questi fine settimana: ti segnaliamo le migliori sagre del tartufo da provare in giro per l’Italia!

Sagre del tartufo indimenticabili

Iniziamo dal nord, qui abbiamo la Fiera Internazionale del Tartufo di Alba, un evento importantissimo della stagione in un luogo suggestivo come quello delle Langhe. Ci sono ben 7 weekend di tempo per provare le prelibatezze di questa terra, con una scelta di vini d’abbinare incredibili. C’è ancora tempo, il periodo è già iniziato ad Ottobre e si concluderà il 4 dicembre 2022. Il tartufo bianco è il motivo principale per fare una capatina a questa fiera e scoprire anche il luogo meraviglioso che lo ospita.

Sagra del tartufo i migliori posti dove andare per gustarlo anche gratis (2)
(Fonte: Pixabay)

Proseguiamo con la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna, le date d’appuntare sono:

  • ottobre 23, 29, 30, 31
  • novembre 1, 5, 6, 12, 13

Lo scenario che ospita questa grande fiera è nella regione Marche, nella città di Acqualagna, definita la Capitale del Tartufo. Luogo che è pronto ad accogliere visitatori amanti del tartufo, con degustazioni guidate, cooking show da parte di grandi nomi della cucina, ma anche delle sfide, novità del programma di quest’anno!
Dato che stiamo in zona è consigliato recarsi nel 
borgo di Montefabbri, un luogo che sembra cristallizzato nel tempo, il quale offre una cucina fatta di preziosi prodotti: funghi, tartufi, formaggio pecorino di fossa.

Concludiamo con un classico: il tartufo di Norcia. Non ci spostiamo tantissimo, in quanto siamo nella regione accanto alla precedente, ovvero l’Umbria. Proprio a Norcia vive un vero e proprio paradiso a livello di prodotti culinari, da provare è il tartufo nero ma non solo: famosissime sono le lenticchie di Castelluccio, le migliori a livello nazionale, ma anche formaggi, farro e miele, oltre che ai prodotti di norcineria. Per quanto riguarda gli eventi, teniamoci pronti per il mese di febbraio, è il periodo in cui si svolgerà la fiera dedicata al Tartufo Nero.