Qual è la più bella spiaggia dell’isola d’Elba? È sicuramente molto difficile rispondere a questa domanda, visto che le spiagge dell’isola d’Elba sono veramente tante e tutte capaci di assicurare un grande relax e molte occasioni di divertimento. Se stai cercando una spiaggia dell’isola d’Elba, quindi, non devi fare altro che leggere i suggerimenti che ti diamo.

Se hai in programma di effettuare una vacanza in queste località, non puoi non tenere conto delle spiagge più belle dell’isola d’Elba, per un soggiorno indimenticabile in questo luogo dalle tante bellezze naturalistiche.

Te ne accorgerai sicuramente dando un’occhiata alla mappa dell’isola d’Elba e tenendo conto di tutte le spiagge che devi assolutamente visitare se stai per fare un viaggio in questo luogo, in base anche alla zona dell’isola in cui andrai ad alloggiare.

Il relax è assicurato, vista anche la presenza del mare cristallino e di alcune delle spiagge più belle di tutto il nostro Paese. Ecco dove andare all’isola d’Elba nello specifico se stai cercando le spiagge all’Elba.

La spiaggia di Sansone

Una delle migliori spiagge dell’isola d’Elba è sicuramente la spiaggia di Sansone. Si trova nel dettaglio nella località chiamata Portoferraio. Si tratta di un luogo naturale suggestivo, caratterizzato dalla presenza di tanti piccoli ciottoli di colore bianco, tipici proprio della costa Nord dell’isola in questione.

Si tratta di una spiaggia che solitamente non è molto frequentata, quindi è perfetta per chi sta cercando un luogo adatto per rilassarsi per qualche ora. L’acqua del mare è molto chiara e questo facilita sicuramente i momenti di relax.

La spiaggia della Padulella

Se stai cercando un’altra spiaggia dell’isola d’Elba da non perdere, devi assolutamente visitare la spiaggia della Padulella. Si tratta di una località naturale che puoi trovare nel versante Nord. Nella strada che farai per raggiungere questa spiaggia senza dubbio potrai ammirare un panorama stupendo.

Inoltre potrai anche vedere le mura medievali caratteristiche del luogo. Per raggiungere questa spiaggia dovrai in particolare fare la strada da Portoferraio in direzione di Le Ghiaie.

La spiaggia di Vetrangoli

Il mare all’isola d’Elba è davvero cristallino. Lo puoi vedere anche dalla spiaggia di Vetrangoli, un’altra spiaggia dell’isola d’Elba che non puoi non visitare se ti trovi in vacanza in questo luogo.

Si tratta di una meta assolutamente da non trascurare specialmente se ti trovi a Capoliveri. Questa spiaggia può essere raggiunta via mare e si trova separata da un promontorio rispetto alla spiaggia di Remaiolo.

Ghiaia e sabbia caratterizzano questa località, con diversi minerali che rendono questa spiaggia molto colorata, alternando sfumature chiare e colorazioni scure.

La spiaggia del Felciaio

Anche questa spiaggia dell’isola d’Elba non è molto frequentata solitamente. Si tratta di una spiaggia di piccole dimensioni che si trova nella località di Capoliveri. Questo luogo è riparato grazie alla presenza di alcuni scogli e per questo motivo è possibile vedere sempre un mare molto calmo.

La spiaggia dell’Innamorata

Sempre tenendo conto di una piccola distanza da Capoliveri, troviamo un’altra spiaggia molto bella e caratteristica per la leggenda alla quale è collegata. Si tratta della spiaggia dell’Innamorata, che si trova a cinque chilometri proprio da Capoliveri.

La leggenda racconta di una ragazza che si gettò nell’acqua del mare, per salvare il giovane che amava, il quale era stato rapito dai pirati. Si dice che sia stato ritrovato lo scialle della giovane, adagiato su uno scoglio. Per questo motivo si decise di denominarlo la Ciarpa.

La spiaggia di Fetovaia

La spiaggia di Fetovaia è sicuramente la località di questo tipo maggiormente conosciuta dell’isola. È una spiaggia formata da sabbia e si trova nella località di Campo nell’Elba. L’acqua del mare è davvero trasparente e la spiaggia è molto bella da vedere.

È un luogo molto semplice da raggiungere e anche per questo motivo, oltre che per la sua bellezza, è molto difficile che non sia affollata, specialmente nel periodo della stagione estiva. Sono presenti però degli scogli alle estremità della spiaggia di Fetovaia, che solitamente non sono molto affollati come la spiaggia stessa.

La spiaggia di Acquarili

Sempre nel Comune di Capoliveri troviamo la spiaggia di Acquarili. Questa spiaggia è formata da tanti ciottoli neri molto caratteristici. Non è molto frequentata dai turisti, anche perché non sono presenti delle strutture di questo tipo.

Per questo può rappresentare una valida alternativa per coloro che sono alla ricerca di un luogo in cui trascorrere qualche ora in pieno relax.