Capo Verde dove si trova? Stiamo parlando di uno degli arcipelaghi nell’Oceano Atlantico, costituito da dieci isole lontane circa 500 km dalle coste del Senegal. Il clima dell’arcipelago è principalmente caldo per tutta la durata dell’anno e proprio per questo motivo risulta essere una meta ideale per i turisti che amano le spiagge e il sole.

Il clima delle isole è secco tropicale, anche se molto differente tra un’isola e l’altra. Le temperature di Capo Verde sono elevate per tutto l’arco dell’anno, raramente si presentano delle precipitazioni. Inoltre, la vicinanza con l’oceano Atlantico permette alle acque di non essere mai troppo calde e quindi risultano essere sempre molto godibili. Il mare gode di temperature piacevoli in qualsiasi caso, che vanno dai 24 °C presenti a marzo ai 28 °C di ottobre.

Le temperature dell’aria, invece, sono costanti in tutte le isole e mai eccessivamente elevate, grazie anche ai venti consistenti che soffiano sulle isole per tutto l’arco dell’anno. I venti vanno dai 28 km all’ora nella stagione primaverile e invernale ai 19 presenti nei mesi estivi fino alla conclusione del mese di settembre.

Da novembre a giugno il vento risulta piacevole, da gennaio a marzo, invece, c’è una maggiore escursione termica durante le ore serali. Da luglio a settembre, invece, i venti più leggeri rendono il clima più caldo e umido con la possibilità di rovesci. Andiamo a vedere più nel dettaglio Capo Verde dove si trova.

Le isole di Capo Verde

Capo Verde dove si trova, quindi? Chi pensa di fare un viaggio nell’arcipelago di Capo Verde deve sapere che le isole si dividono in base all’azione che il vento esegue sulle coste delle isole. Infatti queste possono essere suddivise in due gruppi principali.

Le Ilhas do Sotavento situate a sud, si contraddistinguono per la frequenza maggiore di piogge e per un’azione dei venti minore; le Ilhas do Barlavento, invece, si trovano a nord dell’arcipelago e sono caratterizzate da un clima principalmente desertico e dall’assenza di piovosità.

Le piogge a sud, nelle isole Ilhas do Sotavento, sono scarse e meno intense rispetto alle isole Ilhas do Barlavento; quindi, se preferite un posto poco ventoso è bene prendere in considerazione prima di tutto una sosta in questa zona, poiché più protetta dell’altra.

Quando andare a Capo Verde

Il periodo migliore per visitare Capo Verde è quello invernale-primaverile, fra novembre e luglio. Chi va in vacanza nell’arcipelago in questi mesi potrà evitare la stagione più calda e afosa di tutto l’anno. Non c’è un periodo particolare che è meglio evitare per godersi al meglio le vacanze a Capo Verde.

Ma, visto che la maggior parte della gente non è abituata a vivere con un clima molto afoso, sarebbe meglio evitare i mesi che vanno da agosto a ottobre, poiché presentano delle temperature alle quali non siamo abituati in Italia.

Grazie ai venti Alisei che soffiano sulle coste, il clima resta più mite; questo rende improbabile che il clima estivo sia troppo afoso. Questi venti iniziano a soffiare sulle isole dalla fine di novembre; è proprio per questo che questi mesi sono il periodo dell’anno preferito di chi ama gli sport d’acqua, ad esempio il kitesurf.

Come arrivare a Capo Verde

Un modo efficiente e veloce per arrivare a Capo Verde è con l’aereo. Le compagnie principali che collegano gli aeroporti italiani a Capo Verde partono solo da Roma e da Milano.

Da Roma partono voli diretti con la compagnia di Capo Verde, da entrambe le città, invece, partono voli con la compagnia Neos con destinazione Sal, effettuando uno scalo a Boa Vista, e Boa Vista con voli diretti; con Tap Portugal che non offre voli diretti e fa scalo a Lisbona, oltre alle destinazioni precedenti, è possibile arrivare anche a Sao Vicente e Praia.

La durata del viaggio varia ovviamente in base alla città di partenza e alla propria meta, ma si può dire che per un volo diretto servono circa 6/7 ore di viaggio, mentre, per quelli che prevedono uno scalo se ne impiegano circa 8.

Cosa vedere a Capo Verde

Abbiamo visto quindi Capo Verde dove si trova. Ma cosa c’è da vedere in questa bellissima località dell’Oceano Atlantico? Sicuramente l’isola di Santo Antao può offrire molte possibilità: si tratta della seconda più grande di tutto l’arcipelago ed è caratterizzata da tante gole, da numerosi sentieri e da diverse cime montuose, che rendono tutto il paesaggio ampiamente ricco di opportunità anche per fare delle interessanti escursioni.

Gli appassionati di escursioni e chi vuole trascorrere il tempo delle vacanze muovendosi nel paesaggio naturale possono ad esempio fare riferimento al cratere Covo, che si trova a 1170 metri, attraversando la Valle di Paul a Vila das Pombas.

Un’altra opportunità è quella offerta dall’isola di Boavista, nella quale sono presenti davvero tanti hotel, oltre che alcuni resort davvero interessanti. Chi vuole può anche decidere di prendere in affitto un appartamento. In questa isola è presente il deserto di Viana, una vera e propria distesa di sabbia.

Ma nell’isola di Boavista troviamo anche tante spiagge, che in genere sono caratterizzate dalla presenza del vento. Non a caso si tratta dell’isola preferita da chi vuole praticare windsurf. Ma non solo le spiagge regalano tante occasioni di relax e di divertimento. Infatti anche l’entroterra dell’isola è completamente da vivere per un’esperienza unica nel suo genere.

Sal è l’isola più semplice nella quale arrivare, proprio grazie alla presenza di un aeroporto internazionale. In questo luogo troviamo tantissimi servizi, in misura maggiore rispetto alle altre isole. Una località ricca di sorprese, come il cratere di un vulcano antico, Pedra do Lume, nel quale si può ammirare una vera e propria distesa di sale creata dall’acqua del mare.

Poi da non perdere è anche la spiaggia di Santa Maria, nella quale troviamo le strutture turistiche più importanti. In questo luogo, inoltre, sono presenti diversi bar e anche delle discoteche.

Ricordiamo poi, sempre in riferimento a Sal, Costa de Fragata, Ponta Preta e Fontona, che sono i luoghi più interessanti per coloro che vogliono pratica windsurf e kitesurf. Un’esperienza di viaggio davvero incredibile per chi vuole vivere una vacanza indimenticabile in località molto affascinanti.